Alla scoperta di Einaudi, in attesa di stasera

einaudiOgni suoi nuovo lavoro e quindi album sono la scoperta di una grande ricerca musicale e in parte anche interiore; il tutto ha avuto inizio dagli anni 80′, quando è iniziato ad esplodere il suo successo che lo ha poi portato a “Divenire” uscito nel 2006. La prima data italiana del suoi tour mondiale per il suo ultimo lavoro “Nightbook” è fissata per oggi,  primo dicembre, al teatro Filarmonico di Verona alle ore 21.
“In Nightbook ho indagato il cambiamento tra la luminosità e le zone più oscure, che caratterizzano questo lavoro. Toni che portano la musica e lo spirito in ambienti più vicini al mistero e al sogno, alla dimensione più inconscia”, sono le parole di Ludovico Einaudi.

[ad]

L’11 dicembre sarà poi a Castelfranco Veneto (Treviso) e il 20 febbraio a Vicenza: “Quello di Verona sarà il primo concerto del tour italiano e si articola in buona parte sulle nuove musiche sono contento di far ascoltare dal vivo questo progetto anche in Italia, la potenza e la coesione con il gruppo è unica”.
Sono passati tre anni dall’ultimo lavoro del grande pianista torinese, il tutto è dovuto al suo bisogno di ricercare nuove espressioni e toni, cercando di dar spazio ad una maggiore dimensione ritmica, senza però dimenticare i colori elettronici. Non si può inoltre dimenticare che è spesso stato chiamato per comporre colonne sonore di film ed in merito dice: “Quando i registi mi chiamano è perché sono incuriositi dalla mia musica e non vogliono altre cose. Per il cinema uno deve scegliere, all’interno della propria tavolozza, i toni di colori che siano più in sintonia con quella che può essere il film”.
E in merito al suo debutto a Verona, avvenuto nel 1995 conclude dicendo: “Ho un ricordo bellissimo di quell’esperienza. Era la mia prima opera musicale di un certo respiro che riuscivo a mettere in piedi, in un certo senso mi dispiace che si sia fermata a Verona perché era una produzione che avrebbe potuto girare il mondo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.