Michael Jackson non è morto – lo dichiara Eros Ramazzotti

eros-ramazzottiForse essere una star non è sempre un piacere. Non fila tutto liscio e, spesso, bisogna fare i conti con quello che succede realmente. Ma la verità è davvero questa o si nasconde chissà dove? Intorno al caso Jackson, siamo davvero sicuri che sia andata come ce l’hanno raccontata? A metterci tutti questi tarli in testa ci ha pensato Eros Ramazzotti, una star di casa nostra di fama internazionale, il quale riflette apertamente sui rischi di essere una star, sul prezzo da pagare quando bisogna fare i conti con la dura e cruda realtà, quando si è soli, in una realtà più grande di noi.

[ad]

«Aspettammo mezza giornata mentre lui giocava a basket con dei ragazzini, poi finalmente fummo ricevuti. Ci ordinarono di non guardarlo con insistenza, di non toccarlo. Non si tolse mai i guanti. Eppure eravamo andati da lui per un’iniziativa di beneficenza: ci salutò e sparì in un baleno. A volte viene voglia di sparire. Siamo davvero sicuri che Jackson sia morto?». Questo il racconto di Eros, queste le sue perplessità.

Riguardo all’autopsia dice: «Qualcuno ha visto il corpo? Non sono del tutto convinto di come ce l’hanno raccontata. Può anche essere stata una manovra concordata».
Lo stesso Eros crede che si tratti di una specie di manovra e non di un attaccamento dei fans alla star, non di stupide voci messe in giro per riesumare l’anima del buon Jackson. Ricorda con commozione la morte di Elvis Presley, dichiarando di essere stato un grande fan e di aver pianto quanto lui è venuto a mancare. E sulla morte di Elvis replica: « Ma lui stava male, si vedeva. Piansi quando morì, ero un fan».

8 Commenti su Michael Jackson non è morto – lo dichiara Eros Ramazzotti

  1. erosramazzotti da ragazzo cantante cresciuto deluso tradito senza perdere la sua visione di vita e la sua sensibilità,
    sta ragionando ed esprime lecitissimi dubbi

    in questo modo mich
    sarebbe riuscito ad evitare complessi processi per pedofilia,
    potrebbe vivere al buio e ricostruirsi la faccia seguendo le regole base estreme della medicina estetica senza bisogno di ricorrere a droghe per presentarsi in pubblico,
    in pratica ricrearsi una seconda vita
    chissa?
    lo si è detto di altri , ma effettivamente i cadaveri erano più veri.

    ciao
    kos

  2. Ramazzotti non perde il vizio di parlare male di cantanti che hanno fatto la storia della musica…..dopo aver definito sopravvalutato freddie mercury ora sbeffeggi pure jackson…..
    Sminuisci gli altri perchè sai di non valere neanche un quarto di loro.. loro sono leggende, probabilmente quando tu te ne andrai tempo qualche mese e nessuno si ricorderà più di te

  3. Non sono mai stata una fan così accanita di Jackson, pur ammirandolo e riconoscendone l’unicità come artista. Nonostante questo la notizia della sua morte mi ha particolarmente addolorata, perciò da quel momento ho cercato di acquisire più informazioni possibili su di lui. Poi tra i tanti commenti espressi sulla sua improvvisa scomparsa, avevo letto quello di Ramazzotti, che lo aveva descritto come “sensibile, genio, educato, emotivo…”etc.
    Ho letto che Michael, fra le innumerevoli donazioni effettuate nel corso della sua purtroppo breve vita, nel luglio ’92 ne fece una più che cospicua proprio all’iniziativa italiana della Partita del cuore (a proposito delle sue opere umanitarie, consiglierei a tutti, vips e non, di leggerne gli interminabili elenchi documentati su diversi siti web).
    Per quanto riguarda la leggenda sulle fobie di Jackson, sulla paura del contatto con gli altri, qualcosa non mi torna se esistono video che testimoniano le sue visite in diversi Paesi del mondo dove abbraccia e conforta persone gravemente ammalate. E vogliamo ricordare gli incontri con i suoi fans? In questi mesi ho avuto l’ulteriore conferma della sensibilità incredibile di quest’uomo. Più notizie su giornali, tv e non solo su siti web riguardo alla sua straordinaria generosità!

  4. ragazzi purtroppo io sono sicura ke il dolce,unico e innocente michael sia morto realmente.. Basta pensare ke lui nn avrebbe lasciato MAI, x nessun motivo i suoi figli lontano da lui….no? spero con tutta me stessa ke abbia trovato finalmente la pace ke meritava…

  5. sono d’accordissimo con Oscar…ma soprattutto con Annie…lui NON avrebbe MAI fatto soffrire i suoi figli..li amava davvero tantissimo…
    Un abbraccio a tutti i fan del mitico Michael Jackson…sperando davvero che abbia trovato la pace ke si meritava…
    I LOVE MICHAEL JACKSON

  6. t’uttora mi vengono i brividi e le lcrime negli occhi leggendo cose che riguardano il grande Michael jackson..quelli che hanno scritto approposito a eros..non lo criticate tanto,secondo me gli è difficile come a tanti di noi credere alla morte di Michael o meglio dire sperare che sia ancora fra di noi.A sofferto molto ed è giusto che ritrovi la pace dovvunque lui si trovi in questo momento al di là o sulla terra.Basta criticare gli’altri per quello che dicono o fano..a Michael non li avrebbe fatto piacere tutto ciò perche come nelle sue canzoni nella sua dolcezza e nelle sue parole..lui desiderava la pace.Cercate di protegere il suo nome il nostro grande unico Michael jackson perche la verità non è cio che si sente è cio che abbiamo visto e conosciuto anche da lontano di quello che riguardava lui.Michael ovunque tu sia…mi manchi I LOVE YOU FOREVER un bacio

  7. MESSAGGIO X TUTTI I FAN di Michael,sopratutto quelli veri (intendo quelli ke lo amavano gia prima del tragico evento e ke amavano lui come XSONA prima di tutto oltre ke come artista indiscusso..) Mike oltre a farci ballare aveva uno SCOPO BEN PRECISO ke manifestava in tantissime sue canzoni: MIGLIORARE qst skifo di MONDO e proteggere sopratutto i BAMBINI.. Mike sarebbe davvero fiero e realizzato da lassu se solo lo aiutassimo.. Io penso ke ki ama profondamente Michael, in fondo al suo cuore abbia la stessa sua bonta e quindi possiamo farcela..(Ah ragazzi non vorrei assolutamente sembrarvi mia nonna..) Cmq io faccio volontariato e fra un po partiro x l’Africa.. NON VI SPAVENTATE EH,si puo fare molto anke con gesti piu piccoli.. A me il tenero mess di Mike e arrivato penso 7 anni fa.. Voi come la pensate? ciao…

  8. E’ piu facile credere che sia ancora vivo che accettare la sua morte!!Vorrei dire solo una cosa ovunque tu sia su questa terra o con gli angeli spero che tu abbia trovato la pace che meriti!!!!!!Non sapremo mai con certezza cosa e successo quel giorno….ma se davvero ti hanno tolto la vita spero la pagheranno!!!

1 Trackback & Pingback

  1. Famosos afirmam que Michael Jackson está vivo! « Michael Jackson está VIVO

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.