Britney Spears: i prossimi 2 anni a Las Vegas per 48 esibizioni

britney spears work bitchBritney Spears rivela finalmente i piani per il prossimo passo della propria carriera artistica. Stando alle informazioni rese pubbliche, la cantante ha accettato un contratto che la impegna per 48 date a Las Vegas in due anni, per le quali percepirà 15 milioni di dollari. Il palco che ospiterà Britney Spears durante le proprie esibizioni è il Planet Hollywood completamente rinnovato nella struttura, e che quindi attende una inaugurazione che possa essere all’altezza della tradizione dell’eccentrica Las Vegas.

Le informazioni circa il contratto di Britney Spears sono state rese note dal portale online TMZ, che specifica come, tra il 2013 ed il 2015, Britney Spears sarà impegnata in 48 date che le frutteranno la cifra di più di 300.000 dollari ad esibizione. Nonostante la cifra possa sembrare altissima, non lo è in relazione ad altre condizioni offerte ad altri cantanti: il paragone è stato fatto con Celine Dion, certamente una vera “signora della musica” ma che certamente si rivolge ad un pubblico meno vasto rispetto a quello che Britney Spears potrebbe interessare, ed alla quale tuttavia sono state offerte più occasioni di esibirsi e pagata meglio: Celine Dion ha infatti a disposizione ben 70 date in un unico anno, per un totale di più di 33 milioni di dollari per la risoluzione del contratto.

Si dice quindi che Britney Spears si sia dovuta accontentare di questo impegno, dovendo rinunciare ad X Factor USA, dove figurava come giudice, e presumibilmente anche a tour mondiali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.