Facchinetti dice no a Sky: “Non ci sarò”

E’ scoppia il vero “caso X Factor”: dopo aver appreso ufficialmente, nella giornata di ieri, che il talent show di proprietà Rai è passato nelle mani di Sky ci si aspettava un commento da parte del conduttore del programma, Francesco Facchinetti.
E lui non si è fatto attendere a lungo, ed ha spiegato attraverso la sua pagina Facebook quella che è la sua posizione in merito a questo cambio scena: “Se X Factor dovesse andare su Sky… Io non ci sarò. Se non sarà X Factor, faremo un altro talent musicale su una rete Rai”.

Secondo quando annunciato, al posto di X Factor dovrebbe arrivare quindi un nuovo talent show intitolato “The voice of Holland”, un format che prevede l’esibizione da parte di nuovi talenti voltati di spalle, al fine di poter davvero concentrarsi e quindi giudicare la loro voce.
“Posso dire che se la Rai si facesse scappare X Factor non sarebbe una bella cosa. Lo sentivo come un mio vestito e un vestito di Raidue. La potenza mediatica di una tv in chiaro come la Rai ha dato una bella ventata di aria nuova alla musica italiana giovane. Penso ai talenti che il programma ha lanciato, tre su tutti: Giusy Ferreri, Noemi e Marco Mengoni”, ha spiegato Facchinetti.
E davanti a questa notizia è giunta repentina anche la replica di Mara Maionchi, la quale ha chiarito la sua posizione: “La mia decisione era quella di fare ‘Amici’ e la confermo. Poi, certo, se Maria non mi volesse più…ci penserò”.

Alessandra Battistini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.