Il ritorno di Luca Jurman

luca-jurmanTorna con un doppio disco “Live in Blue Note Milano”, Luca Jurman, il più amato tra gli insegnanti di “Amici” nelle due ultime stagioni.
L’album contiene 20 tracce registrate il 3 e 4 settembre al Blue Note Milano, dove tornerà il 19 dicembre; troveremo per esempio “Georgia on my mind”, “No woman no cry”, “This is what you are”, “Let’s stay together” e “I believe I can fly”.

[ad]

Sul suo mancato ritorno come insegnante ad “Amici” dice: “Credo si sia detto di tutto su questa vicenda. Sostanzialmente la mia disponibilità ad essere in studio e insegnare non era la stessa che mi era stata chiesta quest’anno dalla produzione. Io lavoro anche a Milano e insegno in una scuola di canto e per questo avevo fatto delle richieste specifiche che sino ad un certo momento sono state accontentate ma poi…”

Il cantante ha rivelato di essere riuscito a realizzare un sogno con questo album live: “E’ un sogno che ho da anni. La dimensione del concerto è fantastica perché c’è uno scambio tra chi canta e le persone che ti stanno ad ascoltare. Volevo fissare in una ‘immagine’, in questo caso il disco, quel momento. Ci sono molti brani che si collegano al mio grande amore per la musica soul. Sono cresciuto ascoltando i brani storici di questo genere e penso anche che il soul sia “un modello di vita”. Non riesco proprio a farne a meno”.
Ed ora sembrerebbe terribilmente vicino ad approdare ad X Factor, ma sarà vero?
“Farei di tutto per la musica ed è importante che un artista riesca insegnare qualcosa ai propri allievi. Credo di essere molto simile a Morgan anche a livello di conoscenza discografica e di produzione”.
Insomma mai dire mai.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.