Kurt Cobain, a 25 anni dalla sua morte ecco i 10 brani leggendari dei Nirvana

Kurt Cobain

Era il 5 aprile 1994 quando, nel garage della sua casa di Seattle, Kurt Cobain si sparò al volto con un fucile. Aveva 27 anni, era il leader carismatico, oltre che cantante e chitarrista, del mitico gruppo rock dei Nirvana.

Un talento meraviglioso, un poeta dei nostri tempi, portavoce di un disagio giovanile che sfociò in dipendenze da farmaci e droghe che caratterizzarono i suoi ultimi anni. Tre album e un centinaio di canzoni sono stati sufficienti a piazzare Cobain e i suoi Nirvana nel gotha del rock non solo di quel decennio. Ancora oggi la generazione Nirvana ha in Cobain un mito, una leggenda che probabilmente va oltre anche le sue stesse canzoni. Che, però, restano la sua eredità concreta, il suo lascito ai posteri, la sua visione di rock.

I Nirvana hanno segnato gli anni ’90, noi oggi scegliamo la playlist ideale di quel meraviglioso gruppo e del suo inarrivabile leader, Kurt Cobain.

LE DIECI MIGLIORI CANZONI DEI NIRVANA

  • Come as You Are (1991)
  • Serve the Servants (1993)
  • On a Plain (1991)
  • Smells Like Teen Spirit (1991)
  • In Bloom (1991)
  • Polly (1991)
  • Pennyroyal Tea (1993)
  • Heart-Shaped Box (1993)
  • About a Girl (1989)
  • Negative Creep (1989)
Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 14 Articoli
Appassionato di sport, tecnologia, storia e astronomia, più in generale sono una persona curiosa e testarda; adoro cimentarmi in nuove avventure, da ormai più di un decennio scrivo sul web, dove svolgo diverse attività lavorative, SEO e copywriting su tutte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.