Michele Bravi trasforma “Sofia” in un brano balneare

Michele Bravi prende il tormentone estivo di Alvaro Soler e lo trasforma in un brano tutto balneare

In questa calda estate uno dei tormentoni è senza dubbio “Sofia”, il singolo di Alvaro Soler. Lo ascoltiamo dappertutto, dalla radio agli spot. Allora perché non approfittarne per realizzare una versione un po’ particolare? È quello che ha fatto Michele Bravi. Ha preso il singolo-tormentone e l’ha trasformato in una canzone balneare, in piena regola. Ha registrato un arrangiamento costruito senza strumenti musicali, ma solo con oggetti comuni ed estivi. Tanto per intenderci, dalle infradito al salvagente.

Bravi ha voluto la partecipazione dello stesso Soler, per il video girato da Claire Audrin, in soli tre giorni. L’idea del cantante è nata proprio dall’incontro con la creator romana. Ma la vera fonte d’ispirazione sono stati i due youtubers americani, Andrew Huang e Mystery Guitar Man.

Michele Bravi ha sottolineato la disponibilità del cantante spagnolo: “Sono sempre più convinto che un altro modo per dire musica sia la parola ‘collaborazione’: condividere un progetto con altri giovani artisti, scherzare su se stessi e riscoprirsi anche negli altri. Alvaro è stata una delle persone più dirette e consapevoli con cui ho avuto il piacere di lavorare. È bello vedere che esiste la voglia di cantare insieme e di divertirsi al di là dei numeri e del successo“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.