Deep Purple, stasera in concerto al Forum di Assago di Milano

deep purple milano

Tutto pronto per la seconda data italiana dei Deep Purple che stasera saranno di scena al Mediolanum Forum di Assago di Milano. La band rock inglese, considerata uno dei gruppi più importanti del panorama musicale nel corso degli oltre 45 anni di carriera ha venduto qualcosa come 100 milioni di dischi nel mondo.

A due anni di distanza dal loro ultimo lavoro “Now What?!“, considerato tra le opere migliori del gruppo, sono tornati a calcare i palchi di mezzo mondo riscuotendo un’incredibile successo e registrando sold out in tutte le tappe. Ian Gillan (voce), Steve Morse (chitarra), Roger Glover (basso), Don Airey (tastiere) e Ian Paice (batteria) nell’ultimo spettacolo alterneranno brani dell’ultimo album datato 2013 con i grandi classici che il gruppo ha composto a partire dagli anni settanta.

Tra i brani previsti in scaletta ci sono “Highway Star“, “Smoke on the water“, brano leggendario dei Deep Purple contenente uno dei riff di chitarra più famosi della storia del rock. Altri grandi classici previsti in scaletta saranno “Hush“, “Black Night“, “Space Truckin” e tantissime altre, oltre a brani più recenti come “Aprés Vous” contenuta nell’ultimo album.

Dopo la tappa milanese, i Deep Purple porteranno la loro musica il 5  novembre a Firenze ed il 6 novembre a Roma per altri due spettacoli imperdibili. Per quelli che ancora non hanno acquistato i biglietti per le date italiane dei Deep Purple, sul sito www.ticketone.it sono disponibili gli ultimi tagliandi per assistere allo spettacolo delle leggende del rock.

About Valeriano Attanasio 52 Articoli

Meridionale dalla nascita ed appassionato praticamente di tutto, tranne che di argomenti oggettivamente noiosi, credo molto nel potere della comunicazione e nell’importanza di saper trovare un argomento interessante quando la conversazione ristagna. Scrivo articoli web per numerose testate online così da tenermi sempre aggiornato e sviluppare una visione critica sul mondo che mi circonda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.