Ritornano gli anni ’80 di Ivan Cattaneo

«Inizialmente non volevo farlo, ma poi ho visto che tutti si buttavano sul revival e allora perché non io che, avendolo in qualche modo inventato, sono il più autorizzato a farlo?». Sono le parole di Ivan Cattaneo, destinato a rivisitare la sua musica anni ’80. Oggi il cantante offre un seguito de “I mitici 60” dal titolo “2060 Italian Graffiati” pubblicando “80 e basta!”, un nuovo album che, appunto, rispolvera gli anni ’80.

Su etichetta indipendente Azzurra Music, Ivan Cattaneo ha regalato fantastiche emozioni agli anni ’80 con Ci stiamo sbagliando, il Cobra, Figli delle Stelle e tante altre canzoni qualitativamente valide che, ancora oggi, vengono canticchiate in svariate ricorrenze. E a proposito dei remake, Ivan Cattaneo fa una dura critica a tutti coloro tentano il successo tramite esso e, sempre gli stessi, mostrano una scarsa capacità creativa nonché, in questo caso, professionale.

Oggi Ivan Cattaneo ha messo un pò da parte la musica, prendendo così a dedicarsi ad altri ambiti artistici: grande spazio occupano nella sua vita la pittura, la poesia e, nell’era digitale, anche la video-art. Sono mancate le comparse in tv: abbiamo assistito alla sua partecipazione a Music Farm e all’Isola dei Famosi.

About Alfonso Alfano 503 Articoli
Appassionato di sport, tecnologia, storia e astronomia, più in generale sono una persona curiosa e testarda; adoro cimentarmi in nuove avventure, da ormai più di un decennio scrivo sul web, dove svolgo diverse attività lavorative, SEO e copywriting su tutte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.