World Music Awards: Laura Pausini raccoglie fondi per Haiti

Scende in campo ancora una volta per il sociale. Dopo la grande raccolta fondi con il progetto musicale Artisti Uniti per L’abruzzo, i cui fondi sono serviti ad aiutare la popolazione abruzzese colpita dal terremoto del 6 Aprile 2009, questa volta Laura Pausini, dopo più di un anno di distanza, si prodiga per un’altra importante sfida, un altro sisma, fuori dal confine italiano questa volta: Haiti. I fondi serviranno per la ricostruzione di un orfanotrofio ad Haiti.

Ai World Music Awards 2010 vengono premiate le vendite degli album più venduti in tutto il mondo. La Pausini si guadagna il Premio World Music Awards 2010 e decide di devolvere il ricavato delle vendite dei suoi album per una giusta causa: aiutare la popolazione di Haiti.La Pausini si aggiudica, così, il premio “Best Female Selling Italian Artist”.

Ma Laura Pausini non è nuova a questo tipo di cose. Ricordiamo che il grande talento di casa nostra, in passato, ha vinto ben quattro World Music Awards: nel 1994, nel 1995, nel 2003 e nel 2007. Laura Pausini ringrazia davvero tutti, organizzatori, case discografiche e il pubblico, e si scusa poiché non potrà essere presente all’evento per altri impegni di lavoro.

La Pausini condivide la sua vittoria con altre stelle internazionali, donne per l’appunto: Jennifer Lopez e Kelly Rowland.

1 Commento su World Music Awards: Laura Pausini raccoglie fondi per Haiti

  1. Ciao, sapete dei cambiamenti su downlovers.it, il portale italiano che permette di scaricare file musicali di alta qualità in maniera gratuita e legale? Adesso tutti i brani scaricabili sul sito sono in formato mp3. C’è anche la sezione dedicata ai migliori software gratuiti per ascoltare e masterizzare la musica scaricata da downlovers . E poi c’è uplovers, la sezione dedicata agli artisti ‘ancora da scoprire’ che vogliono far ascoltare e scaricare la propria musica. Adesso c’è la possibilità per i giovani talenti più scaricati di apparire nella home page!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.