Mariah Carey tra cinema e musica?

Bella voce su un corpo carnoso, queste sono principalmente le due grandi doti della cantante Mariah Carey, che ha sempre preferito esibire entrambe le sue fortune.
Ormai arrivata alla soglia dei 40anni, dopo una lunga carriera nel mondo della musica e il successo ottenuto mettendo d’accordo critica e pubblico con i suoi milioni di dischi venduti in tutto il mondo, per Mariah è il momento di cambiare.
Un nuovo percorso artistico? E perché no!

[ad]

Bella e sfrontata, la cantante, nonostante il suo forte legame e amore per la musica, pare che abbia deciso di voler mettersi in discussione un’altra volta, sperimentando e provando a conquistare anche il mondo del cinema.

Il suo debutto è avvenuto quando venne chiamata per far parte del cast di ”Precious”, un film di Lee Daniels ispirato al romanzo di Sapphire ”Push – La storia di Precious Jones”. Pare che questa esperienza abbia lasciato il segno, tanto che Mariah Carey dice di volersi cimentare nuovamente in ruoli impegnativi.
Anche in passato, la cantante statunitense è apparsa sul grande schermo, ma con poco successo, anche perché non le vennero mai affidati ruoli profondi o impegnativi, anzi!
In attesa di vederla recitare da protagonista al fianco di registi di grande rilievo, va dato merito al film ”Precious” che è di certo un film che sta riscuotendo grande attenzione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.