Addio al mondo della musica: Lily Allen imprenditrice?

lily-imprenditriceConferma la sua volontà di voler abbandonare il mondo della musica per un tempo ancora indefinito. Motivo? Per dedicare maggior tempo a progetti paralleli. La notizia era un rumor vagante già da qualche tempo, ma niente di sicuro; a Settembre, infatti, Lily Allen aveva comunicato l’interruzione del contratto con la casa discografica EMI.

[ad]

Tra i progetti di Lily Allen c’è quello di creare una propria casa discografica per lanciare nuovi talenti emergenti della musica britannica, anche se precisa di non voler competere con alter etichette discografiche, ma solo supportare i giovani inglesi emergenti. Altro progetto di Lily sarebbe quello di aprire uno store dal nomelily-allen-imprenditrice Lucy in Disguise, tramite il quale affittare abiti. E l’idea, davvero originale, è così commentata dalla stessa Lily: «L’idea è lasciare che la gente possa affittare a prezzi accessibili vestiti veramente belli ed eleganti, senza doverli pagare milioni di dollari».

E per quanto riguarda il suo periodo di pausa, o meglio, di incubazione progettistica, è così replicato dalla cantante: «Mi prenderò uno o due anni di pausa dai live e dalle registrazioni. Il concerto a Londra è stata l’ultima cosa che ho pianificato, ora mi sto concentrando nel fare qualcosa dietro le quinte».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.