Grammy Award: la sfida nella sfida ai premi della musica

grammyIn quanto a numero di nomination ricevute, la cantante R&B Beyonce ha battuto proprio tutti, ottenendo ben dieci nomination, seguita a ruota dalla star americana del momento, Taylor Swift, ferma a otto. Proprio tra le due cantanti vi è un’ulteriore sfida interna, visto che hanno ricevuto la nomination per il miglior album. Taylor Swift, 19 anni, è in testa alla classifica delle vendite del 2009 con il suo album “Fearless”, e oltre a dover sfidare Beyonce per l’album dell’anno, si troverà contro ai Black Eyed Peas, Dave Matthews Band e Lady Gaga, che ha conquistato la ribalta con il suo album di debutto “The Fame”.

[ad]

Continuando la classifica delle candidature, troviamo fermi a quota sei i Black Eyed Peas (grazie al successo di “The E.n.d”, nel quale sono contenuti i singoli “Boom Boom Pow” e “I gotta feeling”, che hanno infranto il record di 26 settimane in vetta alle classifiche Usa), il cantante R&B Maxwell (tornato alla musica dopo otto anni di stop) e il rapper Kanye West. Ancora sotto, fermi a cinque invece troviamo anche gli U2, Lady Gaga e il rapper Jay-Z. La Swift può già vantare un American Music Award e un primo premio alla Country Music Association lo scorso mese; la sua sfida con la bravissima Beyonce si ripeterà anche per quanto riguarda altri due Grammy molto ambiti, il singolo dell’anno e la canzone dell’anno. La Swift non ha mai vinto un Grammy, mentre Beyonce ne ha già dieci in bacheca, conquistati durante la sua carriera da solista e con il trio Destiny’s Child.

“Taylor è un assoluto fenomeno nell’intrattenimento. Ha veramente creato una grande empatia con il pubblico. Non sono affatto sorpreso”, ha detto Neil Portnow, presidente della Recording Academy.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.