Nei Premi Aria Stravince Gabriella Cilmi

Gabriella Cilmi (come era facilmente pronosticabile) porta a casa un bel bottino dalla manifestazione “Aria”, ovvero l’industria discografica australiana. L’equivalente della nostra FIMI insomma.

Gabriella, che ha compiuto 17 anni da qualche giorno, grazie alla sua “Sweet About Me” ha veramente sfondato in tutto il mondo, prendendo riconoscimenti non solo nel suo paese, ma anche negli altri continenti.

I premi vinti sono: “Best Female Artist”, “Breakthrough Artist-Single”, “Highest Selling Single”, “Single of the Year”, “Best Pop Release”.

Speriamo che Gabriella non si monti troppo la testa vista la sua giovane età. In questo momento però mi viene in mente un dubbio. Mettiamo il caso che Gabriella e la sua famiglia fossero rimasti in Italia.
Gabriella avrebbe avuto lo stesso successo? Qui in Italia avrebbe avuto le stesse possibilità?
Sinceramente sono molto scettico al riguardo.

About Alfonso Alfano 507 Articoli
Appassionato di sport, tecnologia, storia e astronomia, più in generale sono una persona curiosa e testarda; adoro cimentarmi in nuove avventure, da ormai più di un decennio scrivo sul web, dove svolgo diverse attività lavorative, SEO e copywriting su tutte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.