Serata Cocoricò 26/07/2008

cocoricò

Questo sabato si è voluti tornare al Cocoricò di Riccione dopo circa un mese e mezzo di assenza.

Partiamo con il treno ed arriviamo alla stazione di Riccione intorno alle 23 e 45. Lungo il tragitto facciamo la conoscenza di una coppia di olandesi, che porteremo in giro con noi dal famoso viale ceccherini fino al Cocoricò.

Entriamo in lista alla modica cifra di 23€ con consumazione alle 2 spaccate.

Permettemi un piccolo sfogo. Non sul prezzo, che comunque è alto ma li vale tutti, ma bensì sulla scorrettenza dei vari PR davanti la stazione o lungo il viale ceccherini. Insistono con il dire che l’entrata in lista è alle una quando invece è alle 2. Questo solo ed esclusivamente per guadagnarci loro. Non vi fate ingannare quindi.

Tornando alla serata posso solo dire una cosa: SPETTACOLARE.

Musica davvero bellissima, sia in piramide che in titilla. Purtroppo la sala piramide era veramente un fiume in piena e dunque siamo stati maggiormente in Titilla.

Federica Babydoll e Claudio Di Rocco mi sono piaciuti davvero tantissismo. Per un appassionato di musica techhouse era la serata perfetta.

Se andate in vacanza a Riccione il Cocoricò è sicuramente un posto da visitare. La discoteca per eccellenza.

In caso siete PR o magari cercate info varie potete visitare il forum sulle discoteche.

3 Commenti su Serata Cocoricò 26/07/2008

  1. Il COCCO,come si chiama più semplicemente nella nostra LINGUA,è un qualcosa al di sopra della realtà,entrando sembra di abbandonare tutto quello che c’è fuori.Il COCCO non e discoteca normale bisogna andarci x capire.
    Ciao raga e buon dvertimento.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.