Epica Etica Etnica Pathos, a Roma un concerto interamente dedicato all’ultimo disco dei C.C.C.P.

Epica Etica Etnica Pathos roma

Epica Etica Etnica Pathos, ultimo album dei C.C.C.P., a distanza di 25 anni dalla sua uscita sarà suonato interamente domani sera in occasione del RomaEuropa Festival all’Auditorium Parco della Musica. Il disco rappresenta l’ultimo capitolo dei C.C.C.P., che poco tempo dopo si sarebbero trasformati in C.S.I, un album che rappresentòla fine di un’epoca segnata storicamente dalla divisione del mondo in due blocchi.

Epica Etica Etnica Pathos rappresenta la fine di un percorso artistico che nel corso degli anni ’80 aveva portato i C.C.C.P a produrre testi di tipo politico-ideologici che auspicavano la realizzazione del socialismo, ma il crollo del Muro di Berlino ed il crollo del Regime Sovietico imposero l’abbandono di un certo tipo di musica per una trasformazione musicale. Infatti questo album rappresenta il preludio a quella che sarebbe stata l’avventura successiva del gruppo, ovvero la nascita dei C.S.I. negli anni ’90, nonostante questo il gruppo non dimentica di lanciare accuse verso un mondo che si sta trasformando e dove la morale non ha più valore.

Nello show di domani sera saranno presenti Gianni Maroccolo, Giorgio Canali, Massimo Zamboni che accompagneranno le voci di Ginevra Di Marco e Angela Baraldi, oltre alla parte storica del gruppo saranno presenti anche altri artisti che reinterpreteranno i brani dell’album, tra cui Francesco Di Bella, Le Luci della Centrale Elettrica, Lo Stato Sociale e Max Collini degli Offlaga Disco Pax.

Epica Etica Etnica Pathos rappresenta l’ennesima invettiva politica di uno dei gruppi più importanti della storia musicale italiana, forse non troppo conosciuto dalle nuove generazione che al contrario avrebbero molto da imparare dai testi e le musiche di  Giovanni Lindo Ferretti e soci.

About Valeriano Attanasio 52 Articoli

Meridionale dalla nascita ed appassionato praticamente di tutto, tranne che di argomenti oggettivamente noiosi, credo molto nel potere della comunicazione e nell’importanza di saper trovare un argomento interessante quando la conversazione ristagna. Scrivo articoli web per numerose testate online così da tenermi sempre aggiornato e sviluppare una visione critica sul mondo che mi circonda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.