Che fine ha fatto “Mister Boombastic”?

Shaggy-BoombasticNon potete non ricordarvi di lui, dell’autore dell’indimenticabile hit “Boombastic”, esatto stiamo proprio parlando del bel e bravo Shaggy che arriverà alla Casa della musica venerdì 27 novembre. Shaggy si esibirà infatti nella struttura adiacente al Palapartenope con uno show che sicuramente non deluderà i tanti fans.

[ad]

Per la serata di venerdì il Kinky Club, locale del centro storico di Napoli, chiuderà e sposterà la sua serata alla Casa della musica.
Per presentare la serata e precedere l’esibizione, vi saranno dj K-Blast, feat. mc Pone dj set, Jovine e live band (che presenteranno alcune tracce del nuovo album che uscirà il 28 novembre) e il Kinky sound system style, che ritornerà per concludere la serata dopo il live di Shaggy.

Il massimo del successo per il cantante è arrivato negli anni ’90, quando Shaggy pubblicò il suo primo album nel 1993 e nel 1995 raggiunse l’apice con il disco «Boombastic» contenente il singolo omonimo che venne scelto come colonna sonora di uno spot di una nota marca di jeans. Shaggy è un vero e proprio animale da palcoscenico che riesce sempre a far divertire e ballare il suo pubblico.

1 Commento su Che fine ha fatto “Mister Boombastic”?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.